martedì 18 luglio 2017

Acciughe alla piastra

Il pesce azzurro è delicato e molto gustoso, dovremmo imparare a conoscerlo meglio e per questo il Calendario del Cibo italiano dedica la Gn alle Acciughe, un pesce molto gustoso dalla livrea argentea.
Le acciughe sono gustosissime con la pasta o nei tortini, ma quando in estate le trovo belle fresche non perdo l'occasione per cuocerle alla piastra.
E' una cottura molto delicata che non toglie sapore all'acciuga, ma al contrario ne esalta la fragranza.

Acciughe alla piastra 
Acciughe fresche
pane gratuggiato
prezzemolo
Timo limone
sale

Prendere le acciughe e pulirle dalle interiora, lavarle e metterle a sgocciolare su un piano inclinato io generalmente le metto sul tagliere inclinato, poi tamponarle con un po' di carta da cucina.
A parte preparare del pane grattugiato con prezzemolo tritato, timo limone, un po' di sale e pepe ed amalgamare.
Prendere un paio di acciughe e passarle bene ma nel pane aromatico, poi appoggiarle su un piatto in attesa della cottura. Proseguire con tutte le alici.
Fate riscaldare bene una padella a piastra (o griglia) ungerla leggermente con uno scottex con un po' d'olio.

Quando la piastra e calda appoggiare le acciughe tutte nello stesso verso in modo ordinato e lasciarle cuocere per 1 minuti, poi girarle aiutandosi con delle forchette, far cuocere per 1-2 minuti
Appena sono cotte servirle accompagnate sa una fettina di limone e un po' di verdure di stagione 


Stampa tutto il post

5 commenti:

  1. un vero must, come quelle fritte o nude e crude!!! grazie per il tuo gradito contributo!

    RispondiElimina
  2. Ecco, credo che questo sia l'unico modo in cui non le ho mai cucinate. Mi sa che dovrò riparare presto!

    RispondiElimina
  3. Ecco, alla piastra non le avevo mai sentite ma con quella panatura croccante, mi attirano tantissimo. In più è una cottura che non richiede grassi, il che me le rende ancora più attraenti, in questo perioduccio di dieta. Bravissima.

    RispondiElimina
  4. credo di aver mangiato le acciughe più in Spagna, nei paesi baschi. Forse la magia del luogo, il viaggio in solitaria con un amica. Ma le ricordo ancora adesso dopo 35 anni e forse più.

    RispondiElimina
  5. io amo le acciughe, e le faccio simili, con pangrattato prezzemolo, ma al forno. devo provare la versione alla piastra. sono certa che venga più buona, più saporita e morbida. belle!!!!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails